• As time goes by

    Gli strumenti dell’organizzazione: le liste

    Lo sapevi che il 30 ottobre il mondo anglosassone celebra il checklist day? Io l’ho appena scoperto, e non mi stupisce che da noi in Italia non si sia (ancora) sentito il bisogno di istituire una giornata per le liste di controllo: del resto il luogo comune ci vuole più inclini all’improvvisazione e al piacere dell’imprevisto… Ma compilare liste fa parte della natura umana, è un preziosissimo alleato dell’organizzazione personale e, soprattutto, è qualcosa di vecchio come il mondo.   Quando nasce la prima lista? Probabilmente dobbiamo risalire all’invenzione della scrittura, e quindi ai Sumeri, che tracciavano segni cuneiformi su tavolette d’argilla per tenere traccia degli aspetti legati alle attività…

  • School

    Le competenze organizzative per i bambini

    Siamo già oltre la metà di ottobre, la scuola è davvero iniziata e si comincia a fare sul serio. Dimmi la verità, tra compiti e attività extrascolastiche ti senti di nuovo come il criceto nella ruota e stai (quasi) desiderando che arrivino le vacanze? I tuoi figli sembrano travolti dagli eventi, sono perennemente in ansia e sperduti davanti ai (numerosi) impegni, compiti e attività che li coinvolgono? Non hanno idea di quello che devono fare e chiedono continuamente il tuo aiuto? Oppure vivono sereni e inconsapevoli salvo poi restare delusi per non aver raggiunto un risultato per loro soddisfacente? Spesso queste situazioni sono originate, o comunque aggravate, da una carenza…

  • Life Travel Soul

    Come essere produttive evitando il multitasking

    Qualche giorno fa, il 10 ottobre per la precisione, è stata la giornata mondiale per la salute mentale. Finalmente se ne parla, sempre di più, e si arriva a riconoscere come la salute mentale sia conditio sine qua non per un vero benessere psico-fisico della persona, che va ben oltre l’assenza di patologie o disturbi fisici. Anche tralasciando per un momento (e con un certo sforzo) l’impatto che ha avuto la pandemia, ormai da parecchi anni il nostro stile di vita, il nostro modo di lavorare e il fatto di ricoprire un numero sempre maggiore di ruoli (rispetto al passato) hanno contribuito a mettere a dura prova la salute mentale…

  • Home sweet Home,  Tips&Tricks

    Il cambio armadio

    Ottobre è arrivato, il freddo non ancora, ma proprio per questo è bene non aspettare troppo e affrontare con slancio il cambio armadio. C’è chi lo odia e chi lo ama, ma tutte noi, comune mortali, ci dobbiamo confrontare con questo appuntamento, almeno due volte l’anno. Proviamo allora a farlo con piacere e senza stress. Ti assicuro che è davvero possibile, con un po’ di organizzazione. Leggi questo articolo e seguilo come fosse una guida pratica. Quando farlo Scegli bene il momento in cui affrontare il cambio armadio: è importante affinché all’esperienza non vengano associati stati d’animo negativi che potrebbero condizionarti anche per il futuro. Scegli preferibilmente un sabato, in…